Campi all’estero per R/S

Un campo oltre il confine…

Fin dalle origini Baden-Powell propone lo scoutismo come strumento di incontro fra i ragazzi di tutto il mondo, di qualsiasi razza, religione e cultura, intuendo che l’incontro e la reciproca conoscenza possono promuovere e sostenere la pace e il rispetto fra i popoli aiutandoci ad essere cittadini del mondo.

I progetti che vi presentiamo nascono dal desiderio di conoscere e comprendere, camminando insieme, realtà complesse profondamente diverse dalla nostra ma che con la nostra sono fortemente intrecciate. Sono proposti in luoghi in cui dopo momenti difficili a seguito di conflitti o di situazioni di sfruttamento ora vi è il desiderio di ripartire e di migliorare la propria vita, luoghi significativi ricchi di storia e dì spiritualità. Si tratta alcune volte di realtà non facili da comprendere ma che possono diventare per noi interessanti laboratori di cittadinanza.

Esperienze che possono farci cambiare sguardo e punto di vista, per scoprire e confrontarci, per accogliere ed essere accolti, per leggere un mondo che cambia rapidamente e che ha radici in storie lontane.

Confrontarci con la storia e le storie.

Il servizio sarà spesso lo strumento con cui entrare in contatto con la realtà locale e assieme spesso alla strada, l’accostarsi alla Chiesa del posto e allo scoutismo estero, ecc. sarà esperienza per costruire uno sguardo critico e consapevole, che non teme di scegliere e di schierarsi, lontani da pregiudizi e stereotipi.

I campi all’estero sono passi di coraggio verso il cambiamento di noi stessi, per costruire la nostra identità di cittadini consapevoli, informati e coerenti ai valori che condividiamo e che ci sono propri.

Costruttori di ponti e non di muri.

Le esperienze all’estero sono rivolte sia alle Comunità R/S che a singoli rover e scolte (per ciascun campo trovi le indicazioni precise).

Per i Clan/Fuoco e Noviziati si tratta di esperienze ricche e significative da scegliere con attenzione in sintonia con i propri obiettivi e percorsi; per i singoli rover e scolte sono particolari EPPPI (Eventi di Progressione Personale a Partecipazione Individuale) che consentono di approfondire determinate tematiche con uno sguardo verso la dimensione internazionale rispondendo a personali bisogni di crescita condivisi con la comunità di appartenenza.

 

Le esperienze in pillole

Di seguito gli high-light delle esperienze AGESCI per l’anno scout 2016-2017… In coda puoi scaricare l’elenco completo con altre informazioni sui progetti.

ALBANIA
Alla scoperta della terra delle aquile, un Paese così vicino e così lontano. “Giocare” insieme per capire e non farsi influenzare dai preconcetti.

BOSNIA ed ERZEGOVINA
Dopo vent’anni dalla guerra in Bosnia scopriamo un Paese che vuole rinascere. Riflettiamo sulla nostra capacità di essere uomini e donne di speranza

BRASILE
“Canoa sul Rio”. Immersi nella vivace realtà brasiliana un’esperienza per consolidare le proprie scelte di fede, di servizio e di impegno politico…

BURKINA FASO
Multiculturalità e scoutismo internazionale in un Paese del Sud del mondo. Un’esperienza per capire come cambiare il nostro modo di vivere il nostro territorio.

ETIOPIA
Un’opportunità per conoscere un mondo lontano e diverso dal nostro attraverso la strada e l’incontro

KENIA
“Ubuntu”: io sono perché noi siamo. Alla scoperta dei grandi contrasti di questo paese, della sua storia e della sua cultura.

ROMANIA
“Dietro allo specchio”. Conoscere la Romania e i Rom per imparare a guardare il mondo oltre le apparenze.

TERRASANTA
Tra nei luoghi di Gesù e dei Profeti, un viaggio alla scoperta della propria fede e del significato della fratellanza e della solidarietà.

 

Elenco Campi:
Scarica da questo link l’elenco dei campi con i dettagli e i contatti

Come iscriversi:
Per tutte le informazioni sulle modalità di iscrizione clicca qui

Per ulteriori informazioni:
Ufficio Internazionale 06/68166224 – ufficiointernazionale@agesci.it